lunedì 2 febbraio 2009

Trent'anni fa...

Ci sono stato, stasera.
Sono passato ancora là sotto, sotto quella finestra d'ospedale dalla quale ci salutavi,
dopo le visite quotidiane,
ogni pomeriggio.
Trent'anni fa, te ne andavi.
Mi guardo intorno e penso che avresti potuto ancora essere qui, a viverti le sorprese della vita, ancora tua, ancora mia.
La rabbia di quel giorno non si è per niente attenuata.
E' ancora qui con me,
in quell'angolo del cuore dove il dolore si annida.
Ma qui con me, stasera, stanotte...
c'è anche quel tuo sguardo, dolce, malinconico, stanco...
che accompagnava una carezza, mentre la vita ti scivolava via.
Trent'anni fa.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ricoda proprio lo sguardo di Maddalena...
Ciao, Fabrizio

Anonimo ha detto...

:-)
ciao, ale

cahira ha detto...

Io invece direi che è Alessandro in versione femminile ;)

clarì

Anonimo ha detto...

è un bellissimo complimento!
grazie!
;-)